Tutti Salute a Regina: Kerrigan Ritorna Cù Una Vendetta In StarCraft II: Cuore di u Swarm

(Spoilers minori avanti.)



Sarah Kerrigan si trova in un laburatoriu di ricerca di alta securità, seguitendu ubbidientemente l'istruzzioni di u Principe Valerian. Per valutà quantu di u mutagenu Zerg hè restatu in u so sistema, li dumanda di cuntrollà psionicamente un drone in una camera vicina. Questa hè, naturalmente, a missione tutoriale, ma ci hè più in corso quì chì una lezione di cuntrollu di unità. Kerrigan face cum'ella l'hà dettu, ma u so tonu hè periculosamente apaticu. Sapete chì questu finiscerà male, nò? ella dice. Ci hè una punta di risa in e so parolle, cundiscendente è annoiata. Valerian ùn hè micca quellu chì hà u cuntrollu quì.



Quandu queste persone ampareranu mai chì sottovalutà Kerrigan hè un'idea assai scema?



In a mo rivista di u rumanzu di u ligame StarCraft II: Flashpoint , Aghju manifestatu preoccupazione chì u Cori di u Swarm L'espansione puderia ritrattà Kerrigan sia cum'è un drogamu di vendetta di una nota o un fusibile illuminatu chì hà bisognu d'altri per regnala. Per furtuna, entrambe queste preoccupazioni sò state dichjarate à l'iniziu. Kerrigan hè di ritornu, è hè megliu chè mai. L'artefattu Xel'Naga in Ali di Libertà hà ristabilitu u so corpu umanu è u so liberu arbitriu, ma ùn hè micca a Sarah Kerrigan chì era prima. Riturnà à u Swarm piglia solu un colpu, è gode di u so rolu di regina troppu per suggerisce ch'ella averia partutu da sola. Ma ùn hà micca tornatu à esse una pupa Zerg, mancu. Hè a so propria persona, è soprattuttu in zerga per avviare, pronta à strappà e nazioni èsalestriscianu a terra. Eru in tuttu cun questu.

I stiletti di cumbattimentu è l'armatura di rinfurzamentu di u culo sò prevedibilmente stupidi (puderebbenu quì esse calzature peghju per spassighjà intornu à una nave viva squishy?), Ma per furtuna, l'azzioni di Kerrigan parlanu più forte chè u so vestitariu. Mentre strappa intornu à a galassia, pigliendu u cuntrollu di e covate scuppiate, face capisce male chì seguitanu ella regule sta volta intornu. Quellu chì argumenta hè mandatu in pezzi. Pochi a lascianu vene. Sò in timore di ella. A veneranu. Zerglings inchinu u capu quandu ella s'avvicina. Una matrigna chì brama di piglià u cuntrollu di u Swarm per ella stessa dice à Kerrigan subitu chì mentre spera di uccidela un ghjornu, hà ancu troppu da amparà da ella. Kerrigan hè megliu cà tutti, è a sanu. Ella a sà. Eppuru, daretu à a rabbia è à u calculu spietatu, hà un amore prufondu è senza fine per elli. Hè monarca è mamma tramindui.

Questu hè un filmu di popcorn di sabatu dopu meziornu di un ghjocu, u tippu di storia chì hè un bucketloads di divertimentu se ùn fate micca troppu dumande è pudete perdonà u dialogu casgiu. È, in realtà, u furmagliu face parte di l'incantu. Blizzard hà sempre avutu un sapè fà per u melodrama, è un cumplementu rinculatu quantunque questu hè, ci hè qualcosa da dì per un ghjocu chì hè cusì piacevule chì smette di curavvi di e linee cum'è chì possu sente u vostru odiu brillà cum'è una stella! Va bè. Hè StarCraft , cum'è hè sempre statu. Smile, annu, è accetta a magia spaziale.



I punti più debuli, di gran lunga, sò ogni volta chì Jim Raynor si presenta. A cunfessu un pregiudiziu, perchè ùn l'aghju mai trovu per esse un persunagiu cunvincente, ma ci hè di più in questu. Aghju capitu chì Raynor hè destinatu à rapprisintà i ligami di Kerrigan cù l'umanità, è in principiu chì mostra a so lotta cù induve si trovanu e so fedeltà face qualchì cunflittu interessante. Ma ella a face digià da per ella. Ci hè qualchì grande mumentu induve Kerrigan mostra misericordia induve a vechja Regina di e lame averia falcatu à tutti. E cunversazioni opzionali cù u so circondu interiore presentanu una serie soddisfacente di filosofie morali, è hè per mezu di elle chì a vedemu veramente affermà a so propria identità. Ùn avemu micca bisognu di Raynor per capisce chì Kerrigan hà a so anima in daretu, soprattuttu vistu cumu e so scene inseme si svolgenu. Kerrigan ùn pare micca cunflittu quandu si parla à Raynor; invece, pare disprezzu fora di caratteru. Aghju smessu di crede la ogni volta chì sparte a fotocamera. Da sola, Kerrigan hè maravigliosa è spaventosa, tuttu ciò chì una regina cunquistatrice deve esse. In ghjiru à Raynor, hè morosa è sfocata. Per un caratteru chì a so unità primaria hè guerra interplanetaria per vene annullatu ogni volta chì u so ex-amicu passa, sta relazione deve esse un infernu di una storia d'amore. Ùn hè micca. Hè stata à pena accennata à u ghjocu originale, è ùn aghju mai compru u modu in cui era appiccicatu in Ali di Libertà . Ci hè un colpu più emotivu in una scena iniziale trà Kerrigan è un Zergling vagabondu ch'è ùn ci sia mai trà ella è a so supposta più amata. Benchè mi sia piaciutu Kerrigan per tuttu u restu di u ghjocu, seria stata più forte senza Raynor.

Tuttavia, ci una scena di Raynor chì mi face pensà à qualcosa Cori di u Swarm face piuttostu bè. C'era un articulu di Jim Sterling à Destructoid nanzu à sta settimana chì hà strappatu in l'editori chì si sò scherniti cù a prutagunista femina in u ghjocu à vene Arriccorda ti di mè . In l'articulu, Sterling indica chì hè raru chì i caratteri femini ghjucabili sianu mostrati chì basgianu l'omi, ciò chì implica chì ùn sò micca cuncessi una agenzia cumpleta. Ma Kerrigan sì! Kerrigan basgia à Raynor, è hè unu di i pochi picculi mumenti in i quali vedemu chì stu ghjocu ùn hà mancu paura à luntanu di lancià a ghjucatrice in un rolu femminile. Soprattuttu, u ghjocu vole chì sappiate chì site Kerrigan, è hè una gattiva. U ghjucatore hè sempre affruntatu durante u cummattimentu cum'è a mo regina, è hè stupefacente di pensà à esse attaccatu cusì à i pronomi o à i lisci chì tali cose vi impediscenu di sentitevi cum'è un capu assolutu quandu passeghjate per e porte di a cità ardenti cù un quadru di ultraliscii à u vostru spinu .

Cum'è ùn hè micca surprisa per un ghjocu Blizzard, a meccanica face un ottimu travagliu di cumplementà a storia. Kerrigan hè solu a quantità giusta di sopravvissutu-abbastanza brutale da fassi cacà maniacalmente, ma mai finu à u puntu di fà e cose un pasticciolu. Cum'è l'aghjurnamenti in Ali di Libertà , i Zerg anu tutti percorsi di evoluzione esclusivamente mutivi, chì vi permettenu di persunalizà e vostre unità per adattassi à u vostru propiu stile di ghjocu (u dibattitu Raptors-vs-Swarmlings ci supravviverà à tutti, ne sò sicuru). Sì preferite una strategia meticulosa o una forza bruta, Cori di u Swarm vi darà tutti i ghjoculi chì avete bisognu. Mentre ùn possu micca parlà à u multiplayer, a campagna per un ghjucadore hè una divertente pazza, è dicu chì cum'è qualcunu chì generalmente ùn gode micca di a strategia in tempu reale (hè forse u più altu lode chì possu dà à u StarCraft franchise-hè l'unicu titulu in u so generu per quale aghju fattu cun entusiasmu una eccezione). Ogni missione vi mantene in punta, mischjenduli sempre abbastanza per mantene e cose fresche, ma lasciandovi custruisce nantu à ciò chì avete digià amparatu. Hè u stessu vechju StarCraft formula, ma ehi, s'ellu ùn hè micca rottu, ùn la riparate micca.

Ùn hè micca un ghjocu per tutti, ma dopu avè cresciutu cù a franchising, questa hè l'espansione chì aghju vulsutu dapoi Guerra di u Pane finita. Kerrigan hà tornatu à u so locu legittimu. I Terranii fughjenu in panicu. Mi sò messu à ride di elli. Tuttu hè cumu si deve esse.

Becky Chambers hè un scrittore freelance è un geek à tempu pienu. Cum'è a maiò parte di e persone internet, hà un situ web . Si pò ancu sempre truvà annantu Twitter .