U più grande episodiu TV di u decenniu? Hè u duttore Quale hè Vincent è u duttore.

Doctor Who

Quandu si parla di u più grande episodiu TV di l'ultima decina d'anni, parechji anu a so propria presa, ma ùn possu piantà di vultà Doctor Who è u so episodiu nantu à Vincent Van Gogh. Vincent è u duttore sò stati trasmessi in 2010, cuncintrendu annantu à a vita è l'opera di u famosu pittore. Quandu u Duttore (tandu riprisentatu da Matt Smith) capisce chì ci hè una razza straniera in fondu à unu di i dipinti di Vincent, hà da vultà à visità lu cun Amy Pond (Karen Gillan).



L'episodiu hè strutturatu cum'è parechji di Doctor Who 'S episodi storichi. U duttore è u so cumpagnu vanu ind'i tempi per visità una figura di a storia, amparemu più nantu à sta figura, è u duttore è u so cumpagnu seguitanu a so manera allegra. Forse hè per via di a trista natura di a vita di Vincent Van Gogh o forse hè solu a bella scrittura di Richard Curtis, ma ci hè qualcosa di cusì particulare in l'episodiu.



Unu di i mumenti chì sò stati cun mè da quandu aghju vistu l'episodiu per a prima volta hè Van Gogh chì hà vistu l'impattu chì e so pitture anu avutu nantu à u mondu in l'avvene.



custumi morti o vivi pruibiti

Veramente, ùn pensu micca d'avè mai guardatu quella scena è ùn aghju micca pienghjutu per ella, perchè ancu se Van Gogh si suicida sempre, hè cambiatu per megliu incontrendu Amy è u Dottore, in un modu chì risultati in Amy Pond ispirendu a so famosa pittura di girasole è Van Gogh a dedicò à ella.

A finzione storica pò spessu esse divertente, ma ci hè qualcosa in Vincent è u Duttore chì dà vita à l'impurtanza di sti persunaghji storichi. Van Gogh era tribbulatu è hà focalizatu a so energia nantu à a manera terribile chì truvava u so travagliu, per via di ciò chì a ghjente di u mumentu li stava alimentendu. Hè statu pienu di dubbitu di sè, è l'episodiu hà datu un'ochjata à apprezzamentu è à l'importanza di alzà l'altru mentre simu quì è pudemu vede u nostru propiu putenziale.

Hè l'episodiu chì m'hà ispiratu à studià u teatru in l'università, l'episodiu chì hà cimentatu Eleven cum'è u mo duttore preferitu, è quellu chì mi hà ramintatu a bellezza di l'arte è ciò chì a televisione pò fà veramente per tutti noi. Allora iè, per mè, Vincent è u duttore hè u più grande episodiu di televisione di l'ultima decada. Per esse ghjusti, puderaghju pensà chì hè u megliu episodiu di TV di tutti i tempi.



Vi lasciu cù sta citazione di partenza:

Tenimi a manu, Duttore. Pruvate à vede ciò chì vecu. Simu cusì furtunati chì simu sempre vivi di vede stu bellu mondu. Fighjate u celu. Ùn hè micca scuru è neru è senza caratteru. U neru hè infatti turchinu prufondu. È culà! I lumi sò turchini. È turchinu à traversu u turchinu, è u neru, i venti girandulavanu in l'aria ... è po brillanu. Brusgia, scuppia! E stelle, pudete vede cumu giranu a so luce? In ogni locu induve guardemu, a magia cumplessa di a natura si lampa davanti à i nostri ochji.

Phoenix Wright Capcom vs Marvel

Vuleriamu pudè vede u mondu in i culori turbulenti chì Van Gogh hà fattu, è finu à oghje, elogiu Vincent è u Duttore ogni pussibilità ch'e aghju.

(imagine: BBC)

Vulete più storie cusì? Diventate abbonatu è sustene u situ!

- A Maria Sue hà una pulitica di cummentariu stretta chì pruibisce, ma ùn hè limitata à, l'insulte persunale versu qualchissia , discorsu d'odiu, è trolling.-